Corigliano Rossano. Commissione consiliare congiunta: Cultura e Sociale pilastri dell’agire amministrativo

Alessia Alboresi, Cesare Sapia

Corigliano Rossano – Ieri, giovedì 10 dicembre 2020 si è tenuta una seduta congiunta della commissione consiliare Strategia ed Integrazione e di quella dei Servizi alle Persone. I due rispettivi presidenti, Alessia Alboresi e Cesare Sapia, hanno inteso trattare congiuntamente i punti all’ordine del giorno, inerenti ad aspetti operativi e strategie di attuazione di diversi progetti, strettamente correlati ai due ambiti di riferimenti e con ricadute su aspetti socio-culturale.

Erano presenti in modalità remota la consigliera Rosellina Madeo e il consigliere Rocco Gammetta per la Commissione Strategie e Integrazione. In sala, alla presenza dell’assessore Donatella Novellis e della dirigente del settore dr.ssa Tina de Rosis, erano presenti i consiglieri Olivo, Vulcano, il vice presidente Isabella Monaco ed il consigliere Pietro Mingrone per la Commissione Affari alle Persone e Gennaro Scorza, per la commissione Strategie ed Integrazione. I lavori sono stati aperti dalla dottoressa Bellizzi, responsabile del progetto “Biblioteche: un porto aperto alle culture”, che vede il Comune di Corigliano Rossano partner in tutta una serie di azioni culturali che pongono al centro il valore del libro, della lettura e delle biblioteche comunali, in un’ottica di rigenerazione urbana che parte proprio dalla rivalutazione di queste ultime. Un’azione che, in conformità con le prescrizioni anti Covid-19 prenderà vita a breve è la biblioteca itinerante, un camper-biblioteca che porterà l’esperienza del libro e della sua magia in tutte le contrade e le zone periferiche del nostro grande comune.

Si è passati poi a trattare il punto relativo alla Riforma del Welfare, introdotto dall’assessore Novellis che ha prima fatto un excursus storico sulla legge 328/2000 e sui ritardi decennali sulla sua applicazione che hanno caratterizzato la regione Calabria, per passare poi a spiegare che è in corso la redazione del Piano di Zona del nostro Ambito Territoriale Sociale, attraverso un’azione di consultazione democratica partecipata, concretizzatasi nei tavoli tematici e nella consultazione online fino al 21 dicembre con possibilità di intervenire sul report relativo.

Ha poi preso la parola la dott.ssa De Rosis che ha fornito dettagli tecnici inerenti il Piano di Zona e, su richiesta del Consigliere Vulcano, ha anche esplicitato a riguardo delle operazioni di espletamento delle graduatorie relative ai bonus alimentari. Si è passati poi ad una analisi dell’andamento del Pon Inclusione e delle misure ad esso afferenti, in particolar modo quella relativa a una serie di corsi di formazione che a breve verranno attivati per i percettori del reddito di cittadinanza, con il fine di facilitate un loro ingresso stabile nel mondo del lavoro.

La commissione si è conclusa con una riflessione attorno all’ultimo punto all’odg, riguardante la sottoscrizione del manifesto d’intenti “Half of it”, a livello nazionale ed europeo, circa la proposta di destinare la metà delle risorse europee del Next generatione Eu all’occupazione femminile, alla economia della cura e alla formazione per i mestieri di oggi e di domani.

Il Presidente Alboresi ed il Presidente Sapia manifestano piena soddisfazione per i lavori della Commissione augurandosi che temi quali cultura e sociale, pilastri di un comune virtuoso, possano sempre essere il lite motivi dell’agire amministrativo del Comune di Corigliano Rossano (Comunicato stampa).

Alessia Alboresi Presidente Commissione Strategia ed Integrazione

Cesare Sapia Presidente Commissione Servizi alla Persona

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.