Corigliano Rossano. Chirurgia, stop interventi per carenza di anestesisti |VIDEO



Corigliano Rossano. Chirurgia, stop interventi per carenza di anestesisti.

Corigliano Rossano – Accusa dolori all’addome, nausea e vomito,  da oltre una settimana è in attesa di intervento chirurgico per assenza di anestesisti. Il paziente, rossanese, minaccia  di lasciare l’ospedale per altrI presidi extraziendali: da una settimana è ricoverato presso la divisione di Chirurgia del “Nicola Giannettasio”. La diagnosi è calcoli alla cistifellea. Tra le ragioni, la carenza di personale sottodimensionato per spoke.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Luigi ha detto:

    Con quale pudore si considerano medici quando rifiutano di esercitare la professione ricorrendo a scuse meschine La capacità del dirigente non può chiidete la Sala Operatoria cosi tutti potrebbero essere capi ! Purtroppo le coperture politiche e pseudosndacali permettono di far soffrire i pazienti in attesa che il compagno si goda le ferie. Spero che una Direzione seria prenda i giusti provvedimenti verso cialtroni carrieristi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.