Corigliano-Rossano: chiesta la scarcerazione per i quatto accusati di pestaggi e aggressioni

Depositata una memoria difensiva al tribunale del Riesame che nei prossimi giorni scioglierà la riserva –

Nel centro storico di Rossano

 

Pestaggi a Corigliano-Rossano: al vaglio dei giudici del tribunale del Riesame di Catanzaro le posizioni di Gaetano Solferino 23 anni, Andrea Pino Solferino, 25 anni, Ivan De Martino, 21 anni, e Gaetano Solferino, 42 anni, accusati a vario titolo di atti incendiati, aggressioni, lesioni personali.  I legali di fiducia Francesco Formichella e Massimo Ruffo, hanno depositato nelle ultime ore una memoria difensiva nella quale evidenziano l’insussistenza delle esigenze cautelari e sembra anche scricchiolare il quadro probatorio. Tra i destinatari degli agguati anche Gennarino Acri, fratello di Nicola meglio conosciuto come “Occhi di ghiaccio” attuale collocato in una località segreta dopo la decisione di divenire collaboratore di giustizia. La decisione del Riesame è prevista per le prossime ore.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *