Corigliano Rossano: cane abbandonato in un magazzino senza cibo, s’indaga per maltrattamento

Rinchiuso in un magazzino abbandonato nel centro storico di Rossano: un meticcio denutrito e in stato di profonda sofferenza è stato rinvenuto nei pressi di piazza del Popolo. Aperto un fascicolo contro ignoti per maltrattamento di animali. Sul posto si sono recati gli agenti della polizia locale, i vigili del fuoco e il servizio veterinario dell’Asp di Cosenza. Grazie al loro intervento il cane è stato tratto in salvo e trasferito poi al canile comunale di contrada Foresta per ricevere le cure e le giuste attenzioni degli operatori e dei sanitari della struttura.

«Alla disumanità di persone senza scrupoli e capaci di compiere gesti crudeli si contrappone, fortunatamente, la sensibilità di molte altre che non fanno finta di nulla ed anzi si attivano per salvare vite, afferma la consigliere comunale Liliana Zangaro. Ci sono delle indagini in corso e nella speranza che si possa risalire all’autore un plauso va alle Forze dell’Ordine intervenute.  Bisogna continuare a lavorare per diffondere sempre più, attraverso campagne di sensibilizzazione mirate, la cultura del rispetto degli animali affinché simili episodi non si registrino in futuro».

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *