Corigliano Rossano. Branco, vittima costretta a prostituirsi |VIDEO



Corigliano Rossano – Vittima del branco per circa 10 anni. Lei, sposata, di origini albanese, coinvolta originariamente in una relazione extraconiugale poi degenerata in altro. Ricattata e costretto a rapporti sessuali, sevizie, pratiche sadomaso. Nelle ultime ore la donna cede e decide di raccontare tutto agli investigatori. Si reca direttamente presso gli uffici della procura della repubblica del tribunale di Castrovillari diretta dal procuratore capo Eugenio Facciolla. Da qui l’avvio delle indagini e il rinvenimento di riscontri che incastrano i 5, tutti della nuova città di Corigliano Rossano, tra cui imprenditori noti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.