Corigliano Rossano. Assolto Sergio Gigliotti dall’accusa di omicidio colposo

Il Tribunale di Castrovillari

Corigliano Rossano – Assolto  dall’accusa di omicidio colposo per non aver commesso il fatto Sergio Gigliotti, l’uomo accusato di aver concorso nella morte del motociclista Giuseppe Turano,  avvenuta il 13 maggio 2015 a seguito di un incidente nel quale il Turano,  dopo aver impattato con un’altra autovettura lungo il tratto di strada che porta dalla statale 106 a Villaggio Frassa di Corigliano, subiva la recisione dell’arto sinistro e cadeva in terra. Successivamente,  veniva investito con conseguente trascinamento  e sormontamento  da un’autovettura che,  secondo il quadro accusatorio,  era riferibile  all’autovettura  condotta dal Gigliotti. Questa mattina, i giudici del Tribunale di Castrovillari,  a seguito della discussione delle parti processuali,  hanno assolto  Sergio Gigliotti ( difeso dall’ avvocato Giovanni Antonio Scatozza) per non aver commesso il fatto, escludendo, quindi, che la macchina, che aveva  investito il centauro, fosse quella del Gigliotti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *