Corigliano Rossano. Arte e poesia nel Borgo Marinaro di Schiavonea

Quando l’arte raggiunge il popolo nel borgo marinaro di Schiavonea è meraviglia.
Gli ‘Amici dell’Arte’ con l’associazione ’Schiavonea e Sant’Angelo Puliti’ hanno organizzato ieri sera 30 luglio la serata di inaugurazione, nel Living Curatolo nel Borgo Marinaro di Schiavonea, della mostra di pittura dell’artista Umberto Romano, di notevole valore artistico e umano. L’architetto Katya Genova ha curato l’introduzione commentando le opere pittoriche di Umberto Romano.

La presidente Ermenegilda Curatelo ha salutato tutti gli intervenuti, mentre il prof. Giuseppe De Rosis ha diretto il reading di poesie scritte da Maria Curatolo e Umberto Romano. Uomini e donne del borgo dei pescatori si sono cimentati per la prima volta nella declamazione di versi insieme ad appassionati e veterani del gruppo di lettori del prof. De Rosis.
Pittura e poesia si sono fusi per una sera in un’atmosfera incantevole nelle vie del Borgo Marinaro della città di Corigliano-Rossano.
È grande bellezza quando la cultura raggiunge spazi inaspettati e meritevoli.

La presenza di Agnese Romanello ha impreziosito la serata accompagnando con le note della sua chitarra i versi poetici.
Si ringraziano tutti i lettori e al pubblico attento intervenuto.
La mostra si potrà visitare fino al 10 agosto dalle 20.00 alle 23.00.
Le foto sono state realizzate da Mena Romio.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *