Corigliano-Rossano, 53enne aggredita da cane randagio finisce in pronto soccorso



Corigliano-Rossano – Vacanziera aggredita da un cane randagio in contrada Zolfara a Rossano: si tratta di una donna, di 53 anni, morsa alla coscia destra: sin sono resi necessari sei punti di sutura. È accaduto in queste ore lungo la zona costiera del rossanese dove soggiornano turisti provenienti da più parti ma anche cittadini dell’entroterra presilano.

Secondo quanto riferito dalla 53enne, sposata con figli, all’uscita dal cancello del residence uno dei cani presenti in quell’area si è avventato senza alcun elemento di provocazione. La donna è stata soccorsa e portata per le cure del caso nel locale pronto soccorso del “Nicola Giannettasio” . Uno dei titolari del residence lamenta la presenza dei cani randagi da tempo, più volte segnalati all’autorità pubblica ma senza sortire effetto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.