Corigliano Rossano. 110mila euro per asili nido e infanzia privati



Corigliano-Rossano (Cs) – Consolidare la rete dei servizi educativi per l’infanzia 0-6 anni, favorire il pieno utilizzo dei posti esistenti e ove possibile ridurre la partecipazione economica delle famiglie alle spese di funzionamento. È, questo, l’obiettivo dell’iniziativa promossa dal Comune a favore degli asili nido e delle scuole dell’infanzia private. 110 mila e 550 euro è l’importo complessivo per la parziale copertura dei costi di gestione. I titolari possono farne richiesta entro le ore 12 di venerdì 26 giugno.

È quanto fa sapere l’assessore alla Città della Cultura e della Solidarietà Donatella Novellis ribadendo con il Sindaco Flavio Stasi l’attenzione al mondo della scuola e per garantire il diritto all’istruzione.

Il finanziamento – è chiarito nell’avviso pubblico predisposto dalla dirigente Tina De Rosis – sarà proporzionale al numero dei bambini frequentanti, non è sovrapponibile ad altri ulteriori finanziamenti di altri enti ed è finalizzato alla riduzione delle rette.

Il budget complessivo, di 110 mila e 550 euro, sarà erogato fissando una percentuale massima di contributo per ciascun bambino, fino ad esaurimento dei fondi a concorrenza della retta massima.

Le domande dovranno essere presentate sull’apposito modello, disponibile sul sito istituzionale, e trasmesse via PEC all’indirizzo protocollo.coriglianorossano@asmepec.it oppure all’ufficio protocollo di Palazzo Garopoli, in via Barnaba, o presso la sede municipale di Piazza Santi Anargiri entro le ore 12 di venerdì 26 giugno. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il numero di telefono 3206077747.

(comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.