Corigliano. Nuovo cadavere? Setacciata la zona di Fabrizio



Carabinieri a Fabrizio

Corigliano Rossano – I carabinieri setacciano la zona di Fabrizio Grande. Da qualche parte gironzola la voce del rinvenimento di un nuovo cadavere con la testa mozzata. Per il momento è solo una voce, nulla di concreto. L’area è pattugliata. Il rinvenimento di un primo corpo trovato senza vita nel porto di Corigliano, la presenza di un tatuaggio sul braccio analogo a quello che era o è (si attende l’esito del Dna per la certezza scientifica della identificazione) impresso sul braccio del 51enne Pietro Longobucco, l’irreperibilità di almeno altri due soggetti mette nelle condizioni di stato di allerta gli investigatori. Che opportunamente non lasciano nulla al caso. 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.