Corigliano. Brutale aggressione per motivi sentimentali, denunciato 39enne



corigliano

Corigliano Rossano – Brutale aggressione allo scalo di Corigliano, sullo sfondo emergono futili motivi sentimentali. Individuato il presunto responsabile denunciato per lesioni gravi. Ad operare i carabinieri della Compagnia di Corigliano.
I fatti risalgono alla mattinata di ieri, quando si è consumata l’aggressione ai danni del 37enne coriglianese P.P. all’interno di un’abitazione. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo stava parlando con una donna quando è rientrato il compagno di quest’ultima e ha avuto luogo il violento diverbio, nel corso del quale il 37enne è stato colpito con un oggetto contundente alla testa. Portato in ospedale, i sanitari intervenuti sul posto hanno avvisato i carabinieri che si sono messi sulle tracce dell’aggressore, identificato nel 39enne R.M., già noto alle forze dell’ordine. Individuato nel reparto di Ortopedia del presidio ospedaliero di Rossano, con delle fratture ad alcune dita presumibilmente in conseguenza della colluttazione, l’uomo è stato denunciato per lesioni personali gravi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.