Corigliano, arresti per furto di arance

cc
Sorpresi durante un servizio di controllo del territorio a rubare arance. Questa mattina i Carabinieri di Corigliano Calabro hanno tratto in arresto due persone accusate di furto di arance. I due coriglianesi sono stati sorpresi dai militari mentre portavano via da un’azienda agricola circa quaranta chilogrammi di frutto. Si tratta di Strigaro Giuseppe di quarantasette anni, coniugato, nullafacente e pregiudicato e di Sarli Francesco di quarantadue anni , nato in Germania anche lui coniugato, nullafacente e pregiudicato. L’accusa è di furto aggravato in concorso. Dopo le formalità di rito i due coriglianesi sono stati rimessi in liberta’ ai sensi dell’art. 121 c.p.p. su disposizione A.G.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.