Commercianti centro storico Corigliano. Tavolo tecnico con il Comune, problematiche e possibilità

Corigliano Rossano – Lo scorso 14 gennaio si è riunito il “tavolo tecnico” voluto dai Commercianti di Corigliano Centro storico con l’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Flavio Stasi. Alla riunione in rappresentanza dell’Esecutivo comunale erano presenti gli assessori Anna Maria Turano e Giovanni Palermo, mentre la rappresentanza dei commercianti era guidata dal presidente Enzo Natozza. Nel corso dell’incontro, abbastanza cordiale e propositivo, i commercianti hanno sottoposto ai due rappresentanti dell’Ente alcune istanze, definite urgenti e indifferibili, già affrontate nel corso del “tavolo tecnico” del 3 dicembre scorso. Innanzitutto è stata ribadita la volontà di spostare la sede del mercato mensile dall’attuale sito, di via Vittorio Emanuele, in quello di viale Rimembranze. Tutto ciò è stato spiegato si rende necessario perché vi è l’esigenza, prospettata sia dai commercianti che da parte di tanti cittadini, di poter effettuare il mercato in un’area maggiormente fruibile. Questa richiesta è stata accolta dall’Amministrazione e quindi già da subito il mercato si svolgerà nel nuovo sito. Altra problematica affrontata è stata quella riguardante la possibilità di prevedere, da parte del Comune, l’erogazione di incentivi nei confronti delle attività commerciali nuove o già esistenti. È stata ribadita, da parte dei commercianti, l’esigenza di far avviare sul territorio iniziative riguardanti l’ordine pubblico con particolare riferimento alla vigilanza ed ai controlli. Si è discusso, inoltre, delle attuali condizioni ambientali in cui versano alcune zone del centro storico coriglianese, da qui la richiesta di procedere allo spazzamento e pulizia delle strade e dei marciapiedi. Così come avvenuto nell’incontro del 3 dicembre è stata ribadita la richiesta, ai rappresentanti comunali, di verificare la possibilità di poter prevedere nell’anno in corso la esenzione completa dei tributi comunali per le attività commerciali, per così come già avviene per il centro storico di Rossano. Gli assessori Turano e Palermo nel recepire le richieste formulate dai commercianti, hanno riferito di portare le istanze presso il sindaco Stasi e la giunta affinché possano dare nel breve le relative risposte che ci si augura possano essere positive (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *