Coldiretti Rossano e scuola Magnolia, a mensa cibi biologici e locali | VIDEO



“Se mangio sano cresco meglio” è il nome del progetto realizzato dalla scuola paritaria Magnolia di Rossano che ha adeguato i piani alimentari della propria mensa secondo le direttive di nutrizionisti esperti introducendo alimenti di provenienza locale e regionale derivanti da coltivazioni biologiche.

L’ottimo risultato è stato raggiunto grazie alla collaborazione con la Coldiretti di Rossano, che ha permesso l’instaurazione di un rapporto diretto con le aziende produttrici più affini alle esigenze della scuola.

Alla presentazione ufficiale del progetto hanno partecipato diversi genitori confortati dalle parole della referente nazionale per l’ambiente dei pediatri Graziella Sapia e del nutrizionista Claudio Pecorella; oggi la vita frenetica ci spinge sempre più spesso verso il prodotto confezionato contenente conservanti.

Il progetto si spera possa estendersi ulteriormente ad altre scuole grazie a Gregorio Castagnaro, creatore del “Vivaio delle idee”. Una scuola, la Magnolia, che mette al primo posto l’esperienza, il confronto e la conoscenza del territorio. Tutte le attività didattiche organizzate finora, infatti, hanno avuto una corrispondenza concreta.

I bambini d’ora in poi mangeranno pasta, olio, conserve, marmellate, yogurt e tanto altro ma tutti prodotti in questa terra di Calabria

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.