Circolo culturale Rossanese, entra nel vivo la programmazione estiva

Corigliano Rossano– Dopo la serata d’esordio con Poesia Sotto le Stelle, che ha visto una piazza Steri gremita ad ascoltare la lettura di poesia organizzata insieme agli Amici dell’Arte di Corigliano-Rossano, entra nel vivo la programmazione estiva 2020 del Circolo Culturale Rossanese, guidato da Antonio Guarasci, che come ogni estate è protagonista del cartellone con eventi di qualità dedicati all’arte e alla cultura.

Questa sera alle 21 in Piazza Steri la prima serata di CinEstate all’Orologio, con un omaggio a Luciano de Crescenzo ad un anno dalla morte curato da Elisabetta Salatino e la proiezione all’aperto del film “Così Parlò Bellavista”. Domenica 26 luglio, dalle 21 in poi sempre in piazza Steri, sarà la volta di “Talk &Blues”, serata musicale dei Savoia Brothers che dialogheranno di musica blues con Simone Corami dell’Agenzia di Comunicazione MiCiLab. L’8 agosto torna, dopo il grande successo dello scorso anno, la serata dedicata ai Classici Napoletani in Musica con le esibizioni live della Circolo Band e del duo Father&Son, mentre dal 13 al 15 agosto nei locali del Circolo sarà visitabile la mostra di fotografia “La scuola a Rossano”, curata dal socio Martino Rizzo. Chiusura col botto con la seconda serata di CinEstate all’Orologio, il 28 agosto alle 21 in piazza Steri, con un omaggio al grande Massimo Troisi e la proiezione all’aperto del film “Non ci resta che piangere” (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.