Celebrata l’ottava edizione del Premio Valente a Corigliano Rossano| VIDEO

L’obiettivo è far conoscere il profilo di una grande personalità coriglianese al mondo: Vincenzo Valente. Celebrata l’ottava edizione del Premio Nazionale Valente, il concorso artistico-letterario rivolto alle scuole secondarie di I e II grado che rinnova la memoria e l’eredità dell’illustre musicista coriglianese, protagonista dell’arte e della cultura italiana del diciannovesimo e ventesimo secolo. La presidente del centro di valorizzazione Vincenzo Valente Liliana Misurelli si dice soddisfatta dell’andamento delle attività e dell’entusiasmante coinvolgimento dei giovani nonché del mondo della scuola estremamente sensibili all’argomento. «Valente è uno dei personaggi più importanti a cui Corigliano ha dato i natali.

I ragazzi si emozionano ad ascoltare la musica di Valente, l’arte, le composizioni, le canzoni classiche napoletane. Sono stati realizzati dei temi interessanti che prossimamente saranno rese note e pubblicate mediante la realizzazione di un calendario». Tra i padri fondatori della canzone napoletana e Maestro acclamato dell’operetta italiana, Valente cantò Napoli, dove trascorse gran parte della sua vita affermandosi come grande artista ovunque, dall’Europa all’America. Assegnati i premi ai vincitori del concorso e menzioni speciali. A condurre l’evento Katya Genova. Importante il ruolo dell’amministrazione comunale, gli organizzatori ringraziano il sindaco Flavio Stasi, l’assessore alla cultura e all’istruzione Alessia Alboresi e l’assessore al turismo Costantino Argentino. 100 le sezioni destinate al concorso (grafico-pittorica e quella letteraria). Al primo posto tra i premiati Emanuele Malvasi (classe III sez. F, Istituto Comprensivo V. Tieri).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *