Castrovillari. Minacciato l’avv. Rosa, denuncia in procura

fratelli avena

Il Tribunale di Castrovillari

CASTROVILLARI – “Saluti a Santiago”. E’ la frase che Alex Orfei condannato in primo e secondo grado per omicidio avrebbe proferito all’avvocato Riccardo Rosa  costituito parte civile nel processo in corte d’assise a Catanzaro. L’uomo si sarebbe avvicinato al legale sussurrando questa frase. Santiago è il figlio di appena 2 anni del penalista. Un’affermazione letta come vera e propria minaccia. Coinvolta immediatamente la procura della repubblica. Sulla vicenda è intervenuto il presidente dell’ordine degli avvocati di Castrovillari che ha espresso vicinanza e solidarietà.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *