Castrovillari. Elezioni comunali, Forza Italia incontra la lista civica Nuovi percorsi



LibertàCastrovillari – Si è tenuta nei giorni scorsi una riunione tra le due formazioni politiche tesa alla preparazione di una coalizione nuova e diversa dal governo che ha guidato fin qui la citta di Castrovillari.
Da un lato “Nuovi percorsi” formazione civica di centro che ha interesse ad aprirsi a opzioni differenti che possano scomporre le logiche politiche adottate nella passata competizione amministrativa locale – allorquando Forza Italia e il centrodestra castrovillarese non erano stati in grado di affermare una loro proposta di coalizione – dall’altro Forza Italia, che ha interesse al rafforzamento di un centro moderato, liberale, progressista e popolare che abbia a cuore la formulazione di una coalizione che si apra ai gruppi, partiti e formazioni, che intendano aderire ad un progetto nuovo per la città.
Alla luce della riunione della settimana scorsa, i coordinamenti cittadini dei due gruppi politici hanno manifestato la volontà e la possibilità di definire un percorso e un programma che li veda insieme per le prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio Comunale della città di Castrovillari. Punto principale, al di là delle sigle dei partiti, è la condivisione degli obiettivi e la visione comune dello sviluppo della nostra città e del territorio.
Un percorso ampio e aperto a tutte quelle forze politiche, civiche o partitiche, che hanno una visione comune di sviluppo e aperto a tutti i cittadini che vogliano dare il proprio contributo in termini di idee e di obiettivi.
Nelle prossime settimane verranno costituiti dei gruppi di lavoro divisi per tematiche (Sociale; Ambiente; Lavori Pubblici; Lavoro ecc) per la definizione del programma politico. Gli incontri dei gruppi di lavoro saranno aperti a tutti coloro che si riconoscono in un’alleanza che abbia la volontà di confrontarsi e di partecipare allo sviluppo del territorio. I temi urgenti della Sanità, le questioni riguardanti l’economia del paese, il rispetto dell’ambiente, la qualità della vita, la valorizzazione del territorio agricolo, il turismo sono alcuni degli argomenti di interesse comune che dovranno coniugarsi con una visione di Città allargata alle realtà territoriali limitrofe.
Forza Italia vuole partire dal centro, alveo nel quale affonda le sue radici e a cui rimane ancorata per costruire una proposta politica nuova e aggregare in una visione di centrodestra, in linea con il quadro che si comporrà alla Regione Calabria, per rafforzare e rendere credibile l’idea di sviluppo del territorio Castrovillarese.
C’è la necessità di affrontare la sfida elettorale, puntando ad una maggiore coesione tra le forze politiche, con sempre davanti gli interessi della collettività piuttosto che badare ai ruoli da ricoprire. È interesse comune costruire un tavolo teso al bene comune, prima di valutare la migliore proposta per il candidato a Sindaco (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.