Cassano, presentata la stagione teatrale

CASSANO ALL’IONIO Presentata la stagione teatrale della Città di Cassano. Quest’anno si è deciso di cambiare direzione artistica e di procedere ad un affidamento tramite bando pubblico e giudicato da una commissione di intellettuali.
La scelta è caduta sul CTM (Centro Teatrale Meridionale) presieduto da Domenico Pandullo. Direttore Artistico della stagione teatrale il cassanese Andrea Solano.
Erano presenti sul palco il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso, l’assessore con delega alla stagione teatrale Alessandra Oriolo ed il professore Carlo Fanelli docente al DAMS presso l’università della Calabria. Erano presenti, inoltre, molti consiglieri comunali, presidenti di associazioni, intellettuali e cittadini
Durante il suo interloquire il Sindaco di Cassano ha ricordato, così come poi hanno fatto tutti gli altri, il professor Carmine Concistrè recentemente venuto a mancare ma pietra miliare del teatro cassanese.
Gli spettacoli inizieranno il 26 gennaio con Giobbe Covatta, il 12 febbraio sarà la volta del concerto spettacolo del cantautore Povia, il 25 febbraio ci sarà lo spettacolo pomeridiano per ragazzi Pinocchio, il 9 marzo arriverà l’esilarante Biagio Izzo, il 25 marzo sarà la volta di una produzione dello stesso Solano dal titolo una casa di matti, l’8 aprile Diego Ruiz con la commedia Ti amo o qualcosa del genere e il 22 aprile lo spettacolo Ancora? di Paolantoni & Sarcinelli.
Da mercoledì 18 Gennaio sarà possibile acquistare gli abbonamenti che avranno il costo di 62 euro per la poltronissima, 50 euro per la poltrona. Il botteghino verrà allestito presso il Teatro Comunale.
Invece i biglietti dei singoli spettacoli saranno disponibili tre giorni prima dello stesso.

(fonte: La Provincia di Cosenza)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.