Cassano, Papasso: Solidarietà ai Carabinieri per le offese ricevute



Il sindaco Gianni Papasso, a nome dell’Amministrazione comunale e della Città intera, esprime solidarietà ai Carabinieri della Tenenza di Cassano All’Ionio per l’atto di viltà e vigliaccheria subìto nel fine settimana quando sono comparse queste ignobili scritte sulle mura della delegazione municipale di Sibari.

“Censuriamo – ha commentato ancora il sindaco Papasso – questo atto ed esprimiamo affetto e vicinanza ai Carabinieri che operano con dedizione e costanza in un territorio difficile come il nostro. Abbiamo già provveduto a far cancellare quelle orribili frasi. Daremo ai Carabinieri tutto il nostro supporto affinché chi si è macchiato di questo spregevole gesto sia identificato e paghi le dovute conseguenze”.

“La comunità di Cassano – ha detto ancora Papasso – non ha intenzione di tacere davanti a chi pensa di vilipendere i Carabinieri. Noi tutti abbiamo fiducia smisurata nei loro confronti e per questo riteniamo doveroso un atto di forte denuncia contro queste azioni che traboccano di odio e ignoranza”.

(Comunicato Stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.