Cassano. Marjuana nascosta tra un pony e una capretta, in manette un 61enne

Cassano all’Ionio – Marjuana nascosta tra un pony e una capretta nel terreno adiacente la propria abitazione, finisce in manette un 61enne del luogo arrestato dai Carabinieri della Compagnia di Corigliano con l’accusa di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I militari della Tenenza di Cassano all’Ionio, dopo un lungo servizio di osservazione, hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione dell’uomo, costituita da un fabbricato principale e da un terreno adiacente dove venivano custoditi degli animali. All’esito della perquisizione in casa sono stati rinvenuti diversi barattoli in vetro contenenti inflorescenze di marjuana, già pronte per la vendita, per un totale successivamente accertato di circa 160 grammi. All’esterno, poi, la scoperta più stravagante: in un cortile recintato, tra un pony e una capretta, cinque vasi contenenti delle piante in perfetta vegetazione di canapa indica, dell’altezza di circa due metri ciascuna. Tutto il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale, mentre per il 61enne, d’intesa con la Procura della Repubblica di Castrovillari, è scattato l’arresto.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *