Cassano Ionio. Carabinieri, in Municipio la visita del neo Comandante della Compagnia

Cassano all’Ionio – A pochi giorni dal suo insediamento al comando della neo istituita Compagnia dell’Arma dei Carabinieri di Cassano All’Ionio, con giurisdizione su tutto l’Alto Jonio cosentino, il Capitano Michele Ornelli, accompagnato dal Tenente Roberto Castagna, si è recato in visita di cortesia al Palazzo di Città dove, inizialmente, è stato accolto dal Sindaco Gianni Papasso, dal Presidente dell’Assise Civica, Lino Notaristefano e dal Comandante della Polizia Locale, Anna Aiello.

L’occasione, oltre che per la conoscenza diretta, è servita al Sindaco Papasso e al Capitano Ornelli, anche per una sintetica disamina riguardante sia le potenzialità, sia le criticità che insistono sul territorio. Particolare attenzione, è stata destinata alla presenza incombente e condizionante, ai fini del sano sviluppo delle attività economiche e produttive, della criminalità organizzata. Il primo cittadino, dopo avere destinato parole di ringraziamento per la visita e formulato gli auguri di buon lavoro al Capitano Ornelli, ha esaltato, innanzitutto l’ottimo operato della Tenenza e quindi la valenza e l’importanza dell’istituzione della nuova Compagnia dei Carabinieri di Cassano, che ha comportato l’implementazione della presenza di uomini e mezzi dell’Arma, per meglio assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica sul territorio. Dopo avere esposto quelle che sono le peculiarità del territorio cassanese, riferite soprattutto ai settori del turismo e dell’agricoltura, il sindaco Papasso ha riconfermato, nel rispetto dei ruoli istituzionali ricoperti, la massima collaborazione al rappresentante delle forze dell’ordine. Il primo cittadino, nell’occasione, ha omaggiato l’ufficiale dell’Arma con una pubblicazione su “Cassano-Sibari”. Il Capitano Ornelli, a sua volta, ha ringraziato per l’accoglienza cordiale ricevuta, evidenziando la necessità e l’importanza di una proficua e sinergica collaborazione tra tutte le istituzionali presenti e operanti sul territorio. Ha, tra l’altro, riferito di avere contezza dell’esigenza della popolazione locale di voler vivere in sicurezza e tranquillità e di assicurare la presenza costante, h24, degli uomini dell’Arma per il controllo del territorio, al fine di contribuire, con il concorso di tutti, a favorire il benessere economico, sociale e culturale. L’azione degli uomini dell’Arma, infatti, si svilupperà quotidianamente sia in termini di prevenzione, sia di repressione dei reati. Chiaramente, ha sottolineato, taluni risultati, frutto di accurate attività investigative per combattere la criminalità organizzata, richiederanno tempi ragionevolmente medi. Da evidenziare, infine, l’invito, rivolto soprattutto agli operatori dell’informazione, a non personalizzare l’azione condotta dei Carabinieri della Compagnia, bensì a indicare sempre i risultati frutto dell’impegno dell’Arma dei Carabinieri. Prima di congedarsi, il sindaco Papasso, nel salone di rappresentanza del municipio, ha presentato il Comandante Ornelli alla giunta e ai funzionari dell’Ente. Il giovane Capitano Ornelli, è originario di San Giovanni Rotondo. Porta con se un bagaglio di esperienze professionali maturate in zone “calde” del Paese, come Trapani e Napoli Poggioreale. Si è formato presso l’Accademia di Modena e la scuola ufficiali di Roma. E’ laureato in giurisprudenza (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.