Cassano. Incontro con l’urologo alle Terme Sibarite

CASSANO ALLO JONIO – UROLOGIA, sfatare il mito: non è una branca che si occupa esclusivamente di patologie che interessano gli uomini. Anzi! È all’urologo, e non al ginecologo, che bisogna rivolgersi per curare disturbi e malattie dell’apparato urinario anche femminile. Asintomaticità del tumore alla prostata, controlli e prevenzione sin dalla tenera età possono contribuire a diminuire rischi e aiutare ad intervenire per tempo. – UOMINI E DONNE DALL’UROLOGO. Sono contenuti nel titolo gli obiettivi e la direzione del nuovo momento di approfondimento promosso da TERME SIBARITE. – L’evento inaugura la campagna 2019 di educazione alla salute dal titolo PREVENIRE È MEGLIO CHE CURARE.

MERCOLEDÌ 8, alle ORE 18, nella SALA IGEA, al civico 2 di via delle TERME, nel centro storico di CASSANO, a confronto con gli esperti.  

Coordinati dal responsabile comunicazione dell’ente, Lenin MONTESANTO, interverranno l’Amministratore Unico Domenico LIONE e il professore Marco SERRAO, responsabile del reparto di urologia della clinica TRICARICO di BELVEDERE Marittimo e Presidente della Fondazione Totò MORGANA Onlus.

L’inganno delle patologie prostatiche. Perché la donna dall’urologo: cistiti, prolassi e incontinenze. L’importanza della prevenzione adolescenziale. – Sono, questi, nello specifico, gli argomenti che saranno approfonditi da SERRAO nel corso dell’incontro destinato a sensibilizzare ad un diverso approccio all’urologia (la branca specialistica medica e chirurgica che si occupa delle patologie a carico dell’apparato urinario maschile e femminile e degli organi genitali maschili esterni), alla conoscenza dell’apparato e alle diverse patologie legate alle diverse fasce d’età (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.