Cassano. Estorsioni, cinque fermi. In mattinata conferenza stampa

Eugenio Facciolla

Cassano- Emessi 5 fermi nei confronti di altrettanti indagati, tutti accusati a vario titolo di estorsione in concorso, tentata estorsione e danneggiamento seguito di incendio in concorso. L’operazione è stata portata a termine da  60 militari della Compagnia Carabinieri di Castrovillari  coordinati dal Maggiore Giovanni Caruso e coadiuvati da personale del Comando Provinciale di Cosenza e da militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria di Vibo Valentia.

I dettagli saranno illustrati durante la conferenza stampa che si terrà a Castrovillari alle ore 11.00 presso la Compagnia Carabinieri alla presenza del Procuratore Capo Eugenio Facciolla.

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *