Cassano all’Ionio. Domani inaugurazione lavori campo sportivo Toscano

Dopo il completamento dei lavori di risistemazione dello stadio “Pietro Toscano” di Cassano All’Ionio. Il Cassano Sybaris potrà ora tornare a calcare il rinnovato prato verde il prossimo 8 gennaio quando è prevista la gara casalinga, valida per il campionato di Promozione Girone A della Regione Calabria, contro il CotroneiCaccuri.

Una notizia accolta con soddisfazione sia dai giocatori, che hanno disputato tutto il girone d’andata fuori casa, sia dai tifosi che speravano da sempre di avere un campo sportivo con un terreno di gioco moderno e all’avanguardia.

Un nuovo inizio per il campo sportivo cassanese reso possibile grazie al lavoro della Giunta municipale guidata dal sindaco Gianni Papasso e dal consiglio comunale tutto che, nei mesi scorsi, avevano autorizzato una spesa di circa 100 mila euro totali con fondi di bilancio.

“Un finanziamento – ha spiegato il sindaco Papasso – che è servito a riqualificare il rettangolo di gioco dotandolo di erbetta sintetica e adeguandolo agli standard previsti per tutte le categorie della Lega Nazionale Dilettanti. Il nuovo campo da gioco dello Stadio Comunale “Pietro Toscano” ha dimensioni regolamentari pari a 103 per 62 metri”. L’ammodernamento ha riguardato in parte anche altre aree dell’impianto nonostante siano già predisposti gli atti per partecipare ad un nuovo bando per rendere la struttura ancora più moderna, funzionale e al passo coi tempi.

Di tutto questo si discuterà alle ore 14:00 di domenica 8 gennaio quando il sindaco Gianni Papasso, i rappresentanti della giunta e del consiglio comunale insieme i vertici della squadra Cassano Sybaris – in primis col presidente Mario Varca – inaugureranno ufficialmente il “nuovo” impianto sportivo e spiegheranno brevemente le novità nella mezzora che precederà il calcio di avvio della gara Cassano Sybaris – CotroneiCaccuri.

comunicato stampa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *