Caso Stombi. Inchiesta in corso, AssoLaghi si costituirà parte civile

Cassano allo Jonio – AssoLaghi: Appreso dalla stampa dell’esistenza di un’inchiesta della Procura di Castrovillari sulle modalità di esecuzione dei lavori di disinsabbiamento del canale Stombi nel periodo tra il 2015 ed il 2017, l’associazione “Laghi di Sibari”, nella qualità di ente che garantisce i servizi comuni all’interno del centro nautico, esprime amarezza e profondo turbamento per i fatti riportati dalle cronache giornalistiche.

Nel pieno rispetto del principio di innocenza e, al tempo stesso dell’operato della magistratura, astenendosi perciò da valutazioni di sorta sul merito della vicenda, sin da ora AssoLaghi annuncia che si costituirà parte civile nell’eventuale processo che dovesse eventualmente scaturire dall’inchiesta in corso, a tutela dei diritti e degli interessi degli associati (Comunicato stampa).

Potrebbero interessarti anche...

Lascia commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *