Cariati, Sindaco Greco: Troppi giovani vittime sulla SS 106. Siamo solidali con le comunità ferite

Cariati, 19 Luglio 2021 – La prematura scomparsa di due giovanissime vite come quella di Altea e Raffaele non può che rattristare, scuotere e commuovere l’intero territorio accomunato dal passaggio di questa brutta piaga che è la SS 106. La Strada della Morte continua purtroppo a rendere impotenti intere comunità di fronte ad un destino che si accanisce prepotente sui suoi figli.

È quanto dichiara il Sindaco Filomena Greco esprimendo a nome dell’Amministrazione Comunale e dell’intera comunità sentimenti di sincero cordoglio per la tragedia che nei giorni scorsi (tra sabato 17 e domenica 18) ha visto cadere vittime del grave incidente stradale Altea Morelli e Raffale Misuraca, protagonisti di una brutta pagina che ci pone di fronte alla necessità di promuovere, tutti insieme, prevenzione e massima attenzione sociale, dal basso, alla sicurezza stradale.

Alla comunità di Corigliano-Rossano e soprattutto alle famiglie colpite da questo ingiusto lutto, giunga tutta la nostra vicinanza.

(Comunicato Stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *