Cariati  – Test sierologici, dopo gli studenti delle scuole superiori cittadine, sono stati sottoposti a screening anche tutti i dipendenti comunali: sono risultati negativi.

È quanto fa sapere l’assessore alle politiche sanitarie Maria Elena Ciccopiedi confermando con il Sindaco Filomena Greco l’impegno dell’Amministrazione Comunale nella tutela della salute dei cittadini.

Oggi (venerdì 25) sono stati effettuati gli ultimi prelievi sugli studenti. Sono 395, su un totale di 621 iscritti, gli studenti che hanno accettato di sottoporsi al test sierologico e che sono risultati tutti negativi.

L’Amministrazione Comunale coglie l’occasione per ringraziare nuovamente l’Avis Cariati, il personale docente e non docente, le Associazioni ERA Gli Osservanti ed il Coordinamento Donne di Cariati, per il sostegno all’iniziativa di prevenzione ed il dipartimento prevenzione dell’ASP per il lavoro che sta garantendo nonostante le innumerevoli difficoltà su tutto il territorio.

Si rinnova l’appello a mantenere alta l’attenzione e a non abbassare la guardia rispetto ad un’emergenza che era e resta tale. Bisogna tenere comportamenti responsabili per se stessi e per gli altri: igienizzare spesso le mani, mantenere la distanza interpersonale e indossare la mascherina (Comunicato stampa).