Caos pronto soccorso, sopralluogo del sindaco Stasi



Corigliano Rossano – Sanità: caos nei pronto soccorso dell’ospedale spoke di Corigliano Rossano. Il sindaco Flavio Stasi si accerta personalmente di quanto sta accadendo nello spoke. Secondo quanto emerge il primo cittadino si sarebbe recato nel pomeriggio di oggi, accompagnato dal comandante della polizia municipale, presso il locale pronto soccorso allo scopo di verificare le condizioni di lavoro cui è sottoposto il personale medico e paramedico dei due presidi. La situazione anomala riguarda il presidio di Corigliano, praticamente senza medici. Non è dato sapere l’esito del sopralluogo. Tuttavia, l’aspetto culturalmente importante e positivo, è che il sindaco ( caso raro in passato) si sia recato in pronto soccorso direttamente per rendersi conto di persona. Questo significa, seppure le competenze di gestione in capo ai sindaci sono praticamente nulle in materia di sanità, far sentire la presenza delle istituzioni locali a chi finora è stato lasciato da solo nel far fronte all’emergenza/urgenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.