CALOVETO – Tutelare l’ambiente, ridurre i costi e rendere sicure e percorribili le strade fuori dal centro abitato, garantire servizi e una migliore qualità della vita. Sono, questi, gli obiettivi sottesi al progetto di efficientamento energetico che ha consentito, attraverso l’installazione di sistemi fotovoltaici di ultima generazione, di raggiungere anche le aree periferiche di Caloveto con il sistema di pubblica illuminazione.

È quanto fa sapere il Sindaco Umberto Mazza esprimendo soddisfazione per il completamento degli interventi finanziati per 50 mila euro dal Ministero dello sviluppo economico nell’ambito del Decreto Crescita.

Sono 11 i kit di illuminazione stradale, con tecnologia led, che sono stati installati in aree non elettrificate utilizzando sistemi fotovoltaici stand-alone. Un sistema – sottolinea il Primo Cittadino – che contribuirà a garantire il servizio di pubblica illuminazione nelle aree periferiche a costo nullo, utilizzando i sistemi fotovoltaici di ultima generazione (Comunicato stampa).