Bufera giudiziaria in Regione. Obbligo di dimora per Mario Oliverio

Bufera giudiziale in Regione. Grave provvedimento nei confronti dell’attuale governatore Mario Oliverio a cui è stato notificata una ordinanza di obbligo di dimora presso il Comune di residenza: San Giovanni in Fiore. L’operazione è coordinata dal procura distrettuale di Catanzaro sotto il coordinamento di Nicola Gratteri. Il governatore deve rispondere di abuso d’ufficio.

Nell’inchiesta figura anche l’ex sindaco di Pedace, Marco Oliverio. Si apre la cella del carcere per  l’imprenditore Giorgio Barbieri, titolare dell’azienda impegnata nella realizzazione della funivia di Lorica, ritenuto collante dell’imprenditoria del clan di Franco Muto di Cetraro.

Provvedimenti di sospensione per funzionari regionali.  Alle 11 di questa mattina i dettagli in una conferenza stampa.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *