Bocchigliero. Lega Salvini propone la realizzazione di un Centro unico sanitario

Bocchigliero – Partendo dal presupposto che l’assistenza sanitaria è un diritto sancito dalla nostra Costituzione e  pertanto dalla stessa tutelata, è lapalissiano che ad ogni cittadino dovrebbe essere garantita.
In qualità di Segretario della Lega Salvini Bocchigliero è doveroso da parte mia tutelare non solo i
Bocchiglieresi, ma tutti i cittadini della Sila Greca. Vi sono dei Borghi meravigliosi popolati per lo più da gente anziana con consistenti e difficoltosi  problemi di mobilità, senza considerare il fatto che potrebbero essere meta di numerosi turisti  nell’arco dell’intero anno per la tranquillità e la salubrità dell’aria di montagna, immersi in un paesaggio dalla natura incontaminata, ma quello che manca, mi duole dirlo, è un qualcosa di
fondamentale, direi un diritto: L’ASSISTENZA SANITARIA.


Nel 2022 non si possono avere dei paesi in cui manca, quasi completamente, un servizio sanitario efficiente e adeguato, carenza di continuità assistenziale, necessità di creare dei punti di atterraggio per elisoccorso-emergenze, per collegamenti stradali logisticamente distanti da punti sanitari, quali ospedali, cliniche, poliambulatori ecc.
Sarebbe opportuno, nonché di primordiale importanza creare un CENTRO UNICO DI ASSISTENZA SANITARIA, che abbraccia tutti i paesi della Sila Greca: Bocchigliero, Caloveto, Cropalati, Pietrapaola, Longobucco, Campana, Mandatoriccio etc.
A tal proposito potrebbero essere messe in uso strutture realizzate anni addietro e mai utilizzate quale la struttura turistica in località MARMARE in Bocchigliero; in tal senso si offrirebbe a numerosi cittadini un servizio sanitario di eccellenza, anche con l’ausilio di sanitari volontari e senza costringere i tanti anziani a recarsi nella più vicina Cosenza o sul versante mare raggiungere Rossano.
Spero che questo progetto, nonché sogno personale, dei miei militanti e cittadini in genere, venga preso in considerazione dal Presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, il quale si è assunto la responsabilità di risollevare la Nostra Terra, anche dal punto di vista sanitario e di concerto, mi auspico che il Sindaco, insieme all’amministrazione comunale di Bocchigliero, raccolgano questo “grido” e sia, magari oggetto di iniziative PNRR.
Infine mi auguro e ci auguriamo che il Presidente Occhiuto venga a fare visita e così valutare in prima persona le reali problematiche di questi stupendi e incantevoli borghi.

SEGRETARIO LEGA SALVINI BOCCHIGLIERO

(Comunicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *