Attività natalizia a Corigliano. Proloco, bilancio positivo. Ora si pensa al Carnevale

corigliano rossano

Valeria Capalbo – Vice Presidente Proloco 

La Proloco Corigliano esprime grande soddisfazione per la riuscita degli eventi natalizi, partiti dall 1 Dicembre con i tradizionali fritti di Natale, presso il centro storico area Corigliano zona S.Antonio, in collaborazione con i commercianti del centro storico. Successivamente, giorno 8  la Proloco Corigliano ha curato l’accensione dell’albero presso piazza  del popolo con  allestimento di presepi artigianali lungo tutta via  Roma sempre nel centro storico. Presso piazza Salotto, arterie principali Corigliano scalo e parco  periurbano, un gruppo di allegri Babbi Natale, con tanto di carretto e animazione al seguito, ha distribuito per tutti caramelle, cioccolate e tanti  piccoli doni. Un crescendo di  spettacoli  terminati 4/ 5/ 6 con Befana in bici al Valente e mercatini in piazza Salotto con artigianato e prodotti tipici, molta musica e animazione che ha visto la partecipazione di grandi e piccini questi ultimi incantanti anche dai pony del centro ippico di Daniela  Cirò.

La  giornata conclusiva del  6 gennaio con la Befana ha chiuso le festività con una grandissima partecipazione nonostante il freddo, mentre le befane hanno giocato e ballato con tutti proprio al centro della piazza, successivamente tantissimi bambini hanno ricevuto le calze ma soprattutto dei doni che  la Proloco ha distribuito con entusiasmo e generosità.

Si ringrazia sinceramente tutto il gruppo di associazioni e amici che hanno collaborato per la riuscita degli eventi come  associazione magica festa,  animazione Eugenio Bisogni con il suo staff,  associazione  delfina, Perseo, Croce Rossa italiana, e  tantissimi cittadini, tra i quali un plauso particolare agli imprenditori area industriale Corigliano per il supporto sempre attivo e la sensibilità dimostrata. Intanto la Proloco Corigliano  annuncia di essere già al  lavoro per preparare un meraviglioso ed entusiasmante Carnevale proprio com’è naturalmente nelle corde di tutte le Proloco d’Italia. Pertanto ogni associazione interessata sarà coinvolta e motivata con l’aiuto  delle scuole affinché la manifestazione diventi un appuntamento fisso come lo è stato in passato  quando c’era molta più passione e amore per il nostro paese che necessariamente dobbiamo e possiamo ritrovare insieme. (comunicato)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.