Amodeo (IDM): L’amministrazione di Calopezzati deve occuparsi dell’erosione costiera

Calopezzati – Nelle ultime ore il maltempo ha causato diversi danni lungo la costa. Sulla questione è intervenuto Mario Amodeo, segretario cittadino e membro della segreteria provinciale dell’Italia del Meridione: «L’erosione costiera continua a colpire il comune di Calopezzati da più di 15 anni senza che ci sia un reale controllo da parte delle istituzioni locali e regionali.»
«Il problema non è stato mai affrontato attivamente dalle istituzioni ed ora una parte della costa a nord non è nemmeno agibile per la balneazione. Nel 2019 l’iter politico è cominciato grazie all’aiuto dell’ex consigliere regionale Orlandino Greco, il quale è stato l’unico pronto a farsi carico della situazione. Grazie al suo lavoro venne abbozzato un progetto preliminare alla Regione Calabria con un costo indicativo di 2 milioni di euro, più altri 2 nel caso ci fossero altri lavori da eseguire.»
«Mi dispiace constatare – continua Amodeo – come a distanza di 2 anni non si sia fatto più nulla ed il progetto non è andato avanti. Al momento non è chiaro nemmeno quale sia la soluzione più adatta da attuare, se fare delle barriere o altro. Una cosa è certa: l’unico modo per prevenire altri danni nella zona è che l’amministrazione comunale se ne faccia carico e porti nuovamente all’attenzione della Regione questo problema.»
s.c.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *