Amendolara: vaccini dirottati su Corigliano-Rossano, missiva del sindaco

L’arrivo dell’Esercito

Il secondo lotto destinato agli anziani di Amendolara che attendono la conclusione del ciclo delle vaccinazioni sarebbe stato dirottato su Corigliano-Rossano lasciando scoperti gli ultraottantenni del piccolo comune del centro jonico.

È quanto suppone in una lettera inviata ai vertici dell’Asp di Cosenza il Sindaco Antonello Ciminelli il quale chiede «un immediato riscontro» a quanto dall’amministratore stesso paventato «con l’avvertimento che in mancanza si adotterà ogni opportuna iniziativa per la tutela dei cittadini più fragili». C’è ancora una settimana di tempo per poter procedere all’esecuzione del richiamo. A tal riguardo l’amministratore mette sin da subito a disposizione delle strutture sanitarie i dipendenti comunali per eventuali forme di collaborazione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *