Alluvione 2015: 80 avvisi di garanzia. Cemento selvaggio

alluvione 2015

Il Procuratore capo Eugenio Facciolla

 

 

 

 

 

Alluvione 2015: emessi i primi provvedimenti dalla procura di Castrovillari. Coinvolti pubblici amministratori e privati per quel che si paventa come un vero e proprio scempio ambientale. Circa 80 gli avvisi di garanzia notificati in queste ultime ore, vergati dal procuratore capo Eugenio Facciolla. Due anni di intense indagini protese a individuare eventuali responsabilità mediante il lavoro certosino di consulenti che hanno relazionato sui casi più sospetti. Lotta alla cementificazione selvaggia spesso alla base dei danni subito. Realizzati fabbricati su più livelli in alvei torrentizi, in territorio demaniale. L’inchiesta potrebbe riguardare anche la fase successiva Si lavori post alluvionali. Le maggiori responsabilità in capo alle istituzioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.