Al Pala Brillia grande gioia con Luky Lucchetta per la finale di “E’ Tempo di Volley”



Grandi emozioni stamattina al Pala Brillia. Si è concluso infatti oggi il progetto “E’ tempo di Volley”, realizzato dalla società rossonera in collaborazione con diversi istituti scolastici cittadini. Un vero e proprio bagno di folla, con tante gare emozionanti e combattute nei mini-campi allestiti dallo staff rossonero. Tribune gremite in ogni ordine di posto, con tanto di stendardi, bandiere e cartelloni di incoraggiamento. Tifo incessante per i propri compagni di squadra in campo e tanta emozione per gli alunni che oggi hanno invaso letteralmente i gradoni della struttura teatro di tante battaglie sportive passate agli annali del volley nazionale.

Nel corso dell’esaltante mattinata sono intervenuti i dirigenti scolastici Franco Murano e Saverio Madera, gli assessori Costantino Argentino ed Alessia Alboresi, il sindaco Flavio Stasi, il consigliere regionale Pasqualina Straface ed il presidente della Fipav Regionale Carmelo Sestito. A fare gli onori di casa i due presidenti storici della squadra, Natalino Gallo e Gennaro Cilento, da sempre convinti dell’utilità del percorso comune società/scuole. Quattro gli istituti coinvolti, Tieri, Erodoto, Leonetti e Guidi, per un progetto che con crescente successo regala ai giovani alunni divertimento, sano agonismo e gioia. Premiazioni, medaglie, gadget, con superstar di quest’evento che non ha deluso le attese, il testimonial della variante S3, Andrea Luky Lucchetta. Tra selfie e battute, il campionissimo ha regalato una ventata di entusiasmo in un ambiente già di per sé elettrico. Una giornata indimenticabile, un degno coronamento di un lavoro che dura da anni e che in futuro verrà certamente riproposto.

Il Dirigente Pino De Patto: l’evento di oggi rappresentava per noi un esame molto importante, sia per quello che riguarda la nostra capacità organizzativa necessaria per realizzare una tale manifestazione

e per la partecipazione delle scuole. Sono molto soddisfatto del risultato raggiunto e ritengo che l’esame sia stato superato egregiamente, grazie al nostro team che ha lavorato con grande abnegazione e passione.

La Dirigente Maria Cristina Sisca: l’entusiasmo con cui oggi i bambini e i ragazzi hanno partecipato alla manifestazione finale di un’attività durato un intero anno mi ha dato la carica e l’energia giusta per pensare a nuovi e grandi progetti. La gioia nei loro occhi, il tifo sfegatato per la loro scuola e soprattutto l’affetto dimostrato ai propri compagni ci danno il giusto metro di valutazione per capire che il nostro lavoro riesce a produrre un movimento positivo utile alla crescita emotiva, sociale e motoria dei nostri piccoli e grandi atleti.

COMUNICATO STAMPA

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.