Acri. Ecoross, raccoglitori per decoro urbano e nuovo parco automezzi |VIDEO

Ecoross prosegue gli interventi nell’ambito delle attività previste dal nuovo Servizio di Igiene Urbana nel Comune di Acri. A 720 m d’altitudine, Acri possiede 200 km² di superficie, risultando il quinto comune della regione Calabria per estensione territoriale. Nel complesso, 843 km di strade e 160 tra frazioni e località di per sé molto popolose rendono il comune ai piedi della Sila affascinante e complesso allo stesso tempo, in particolar modo per quanto riguarda la gestione dell’igiene pubblica, che si rivela impegnativa soprattutto per le numerose utenze domestiche e commerciali. In questo panorama territoriale, si insedia Ecoross che, aggiudicatosi l’appalto nel dicembre 2019, riprende i lavori di allestimento del cantiere dopo il blocco causato dall’emergenza sanitaria. Il primo importante intervento ha riguardato l’introduzione di un parco macchine di ultima generazione: sono stati acquistati nuovi mezzi che saranno utilizzati nei servizi di raccolta. Un investimento che vuole essere un rinnovamento visivo per la città, nella quale saranno presenti quotidianamente, e pratico di efficienza circa il lavoro svolto dagli operatori ecologici.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *