Cassano continua la messa in sicurezza della strada



Dopo il primo grande step che aveva interessato la bitumazione delle principali strade del territorio comunale avuto inizio nell’estate 2017, l’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Giovanni Papasso ha inteso continuare estendendo il restyling viario anche ad altre strade dei centri abitati di Cassano, Lauropoli, Doria e  Sibari e di molte zone di campagna che erano rimaste esclude dal primo intervento con opere complementari di sistemazione e messa in sicurezza della rete stradale comunale.

I lavori complementari sono ad opera dell’impresa BI.CA.MIS srl, con sede in C/da Amica 87067 Rossano (CS) per un importo lavori pari a € 798.195,34 compreso oneri per la sicurezza pari ad € 17.741,88 decurtato già del ribasso praticato dalla ditta pari al 34,016%.

“E’ obiettivo di questa Amministrazione” ha spiegato il Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso “sistemare e mettere in sicurezza la rete stradale comunale che da anni era interessata solo da opere di rattoppo. E’ sotto gli occhi di tutti lo stato in cui versano le strade cittadine che presentano buche, deformazioni, cedimenti e deterioramenti nel manto d’usura, con situazioni di degrado tali da costituire un serio pericolo per la circolazione veicolare. Pertanto da attenti sopralluoghi effettuati con i dirigenti e i tecnici dell’Ente si è verificato che molte strade necessitano di continui e crescenti interventi di manutenzione per garantire un limite accettabile di sicurezza per la circolazione. Da ciò la volontà di tale intervento la cui urgenza si rende indispensabile, per evitare il ripetersi di incidenti stradali nel periodo invernale, che hanno ingenerato, nel corso degli anni non pochi contenziosi scaturiti dalla carenza di manutenzione delle sedi stradali ai danni dell’Amministrazione Comunale. Noi lavoriamo per costruire la nuova Cassano, altri, invece, lavorano per distruggerla “

Caterina La Banca

(fonte:comumicato stampa)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.