Sanzioni amministrative per violazione del Codice della Strada per oltre 373 MILA EURO.



Sanzioni amministrative per violazione del Codice della Strada per oltre 373 MILA EURO. Dal 2012 al 2016.  – Sono, questi, alcuni dei numeri e dei risultati dell’intensa ed ininterrotta attività di prevenzione e controllo sul territorio che la Polizia Municipale cittadina continua a garantire nonostante la carenza di organico (soltanto 22 unità operative, a fronte delle 44 previste) determinatasi in questi ultimi anni.

 

A darne notizia sono il Dirigente Giuseppe PASSAVANTI insieme ai due vice comandanti Pietro PIRILLO e Giuseppe CALABRÒ e, per l’ufficio contravvenzioni, a Ivan FASCIA e Angela LOPRETE,cogliendo l’occasione per precisare che la riscossione degli omessi pagamenti relativi ai verbali emessi nel 2012 (circa 98 mila e 500 euro) è stata affidata alla SOGET nello scorso mese di maggio.

 

78 MILA e 481 euro per il 2013; 93 MILA e 555 euro per il 2014; 50 MILA e 768 euro per il 2015; quasi 51 MILA euro per il 2016. Sono, questi, gli importi relativi ai verbali CDS da incassare

 

L’attività di controllo e prevenzione della Polizia Municipale, con una carenza di organico senza precedenti, oltre al rispetto del Codice della Strada, prevede, tra le altre cose, l’accertamento e la verifica su un territorio vasto come quello della Città di Rossano, delle violazioni in materia ambientale, per rifiuti speciali, vegetali e pulizia dei terreni; le ispezioni sulle attività commerciali; interventi a contrasto dell’occupazione del suolo pubblico; attività di rilevamento dei sinistri stradali e di violazioni di norme edilizie.

(fonte:comunicato stampa )

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.