Celebrazioni in onore del Patrono San Nilo

 

Con un cammino di fede e preghiera si è giunti alla vigilia della celebrazione della festa in onore di S. Nilo Patrono di Rossano. I momenti di riflessione e di condivisione dell’evento sono stati voluti da S. E. Mons Giuseppe Satriano Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati in collaborazione con don Tonino Longobucco parroco della Cattedrale della Achiropita. L’intera settimana appena trascorsa è stata scandita da momenti di preghiera animati dalle parrocchie della Vicaria di Rossano e si concluderà con  l’inizio del triduo i preparazione del 26 settembre giorno dedicato al Santo fondatore anche della Abbazia di Grottaferrata. Oggi alle 18 si terrà la Santa Messa nella chiesa di San Nilo a conclusione della quale la stuatua del Santo, assieme a quella di San Bartolomeo, sarà trasferita in Cattedrale. In occasione dei festeggiamenti per il patrono sono stati invitati a celebrare per giorno 23 settembre nella Cattedrale della Achiropita, alle ore 18, Mons. Donato Oliverio Vescovo di Lungro nonché due dei vescovi calabresi che provengono proprio dalla Diocesi di Rossano-Cariati. Giorno 24 settembre alle ore 18, sempre in Cattedrale la Messa sarà officiata da Mons. Francesco Milito Vescovo della Diocesi di Oppido-Mamertina-Palmi e giorno 25 settembre la celebrazione sarà presieduta da Mons. Luigi Renzo Vescovo della Diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea. Nel giorno di San Nilo, il 26 settembre, alle 18 solenne celebrazione liturgica in Cattedrale presieduta dall’Arcivescovo Mons. Giuseppe Satriano. Al termine della Santa Messa si avvierà la processione per le vie del centro storico. Come da tradizione in Piazza steri avverrà la consegna simbolica delle chiavi della città al Santo Patrono da parte del Sindaco di Rossano Stefano Mascaro.

(fonte:comunicato stampa )

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.