Graziano: “Un evento triste che ha scosso la comunità di Corigliano-Rossano ”  



 

 

 

Il tragico incidente che ha portato alla scomparsa del 14enne coriglianese nei giorni scorsi, ha sconvolto l’intera comunità di Corigliano – Rossano. Una vicenda che lascia interdetti e sconvolti tutti noi. Esprimo, pertanto, vicinanza ai genitori e alla famiglia nel dolore più grande e più straziante che possa coinvolgere e compromettere la vita di un essere umano.

 

La morte di un giovane lascia frastornati, increduli, interdetti. Il primo pensiero va a lui, all’interruzione del suo progetto di vita, ai suoi genitori e allo sforzo che dovranno fare per continuare a vivere, o meglio, a sopravvivere. Ai fratelli, ai parenti, insomma alla famiglia tutta. E poi a tutti noi che, seppur meno vicini, siamo comunque partecipi. Perché la morte di un giovane colpisce l’intera comunità, ognuno viene toccato nell’affetto, nel senso di impotenza, che ci spinge a riflettere, a interrogarci, a ricercare un senso nella perdita. Una vita che si spezza troppo presto spegne una parte di fiducia verso il futuro a tutti.

 

Ai genitori, pertanto, esprimo solidarietà e vicinanza, con l’auspicio che possano trovare la forza per continuare ad andare avanti e vivere nel ricordo del proprio figlio, nel mentre confido nel lavoro di periti ed inquirenti affinché chiariscano e definiscano le dinamiche dell’accaduto.

(fonte:comunicato stampa )

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.