PD Corigliano Schiavonea: “Soddisfatti per l’affluenza, ma anche per il risultato”



 

Il Partito Democratico ha dato una nuova dimostrazione di conoscere il valore della democrazia e di praticarne correntemente l’esercizio.

Anche a Corigliano decine di attivisti-volontari hanno contribuito alla riuscita di una grande festa democratica, portando al voto oltre mille elettori.

Per quanto riguarda il Circolo PD Corigliano Schiavonea, siamo decisamente soddisfatti per l’affluenza, ma anche per il risultato.

Andrea Orlando, il candidato appoggiato dalla gran parte degli iscritti del circolo, è stato di gran lunga il più votato nel seggio di Schiavonea, ma anche il candidato che ha ottenuto la maggioranza assoluta nella Città di Corigliano.

Infatti, il voto nei tre seggi organizzati dai volontari in città ha prodotto i seguenti risultati:

Centro Storico: voti validi 168,

Renzi 112 voti (66,60%), Emiliano 26 voti (15,50%), Orlando 30 voti (17,90%);

Scalo: voti validi 420

Renzi 197 voti (46,90%), Emiliano 121 voti (28,81%), Orlando 102 voti (24,29%);

Schiavonea: voti validi 457

Renzi 47 voti (10,28%), Emiliano 14 voto (3,06%), Orlando 396 voti (86,66%).

Complessivamente, nella città di Corigliano l’esito del voto è il seguente:

voti validi 1045, Orlando 528 voti (50,53%), Renzi 356 voti (34,06%), Emiliano 161 voti (15,41%).

Partiamo da risultati significativi e soddisfacenti che ci incoraggiano a proseguire il nostro sforzo per una politica inclusiva e attenta ai bisogni concreti dei cittadini.

Abbiamo davanti a noi sfide importanti, prima fra tutte quella di riportare il Partito alla guida della città di Corigliano, dopo i disastri e le macerie che un centrodestra incompetente, inconcludente e, a tratti, colluso con la parte meno rappresentativa e oscura della Città ci lascia in eredità.

Per farlo abbiamo bisogno dell’apporto del centrosinistra allargato a tutte le forze che in questi anni si sono distinte da una politica che ha illustrato nel peggiore dei modi la Città di Corigliano.

Si apra dunque una fase di confronto franca e trasparente per costruire una coalizione di forze vive e rappresentative della parte migliore della nostra Corigliano, che sappiano dare alla Città il decoro civile e sociale che merita e sappiano riconsegnarle il ruolo di guida naturale dell’intera Sibaritide.

(fonte: comunicato stampa)

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.