Fusione. Confronto a due: convergenza sul rinnovamento |VIDEO

TALKING. 123esima puntata del settimanale di approfondimento giornalistico della SIBARITIDE. Fusione. Confronto a due: convergenza sul rinnovamento. Seppur da posizioni differenti i due movimentisti Flavio Stasi e Francesco Madeo puntano sul rinnovamento della politica. Stasi, consigliere comunale nell’assise civica di Rossano (movimento Terra e Popolo)  promuove il Si e prospetta la speranza di un futuro migliore attraverso la realizzazione della città unica; Madeo, consigliere comunale nel civico consesso di Corigliano (Aria Nuova riferimento popolare), contesta il metodo con cui si è arrivati alla proposta di fusione dei comuni di Corigliano e di Rossano, e promuove il No. La trasmissione è stata registrata nei locali di Si “Lounge Bar Conte Caffè – tavola calda” in Via Nazionale a Corigliano Calabro.

Se vuoi ricevere tutti gli aggiornamenti seguici su Facebook e Twitter

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

  1. carmen ha detto:

    I tempi cambiano e noi cambiamo con i tempi! Sono per il cambiamento che abbia un progetto studiato e condiviso. L’idea della fusione è plausibile ma non ha le basi necessarie per l’attuazione. Se ne sono resi conto i sindaci dei due paesi,ma anche in questo confronto,sia il signor Stasi sia il signor Madeo a volte sembravano incerti ,cosi come il signor giornalista. Un referendum serve per sondare l’opinione pubblica,non deve essere confuso con l’immediata attuazione della fusione. Quindi,devo confessare che sono confusa e preoccupata del futuro delle due città e dei cittadini.

  2. azzurra ha detto:

    molto chiaro e fa comprendere bene Stasi , mentre il Madeo un NO che vorrebbe dire si ,il suo modo di spiegare..somiglia di più al bambino che non vuole crescere ..caro MADEO dobbiamo crescere e se non si fa questa Fusione , non si crescerà mai…No Matteo quello è un verde Padano…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *